MA QUALI DIAMANTI, SONO LE SCARPE LE MIGLIORI “AMICHE” DELLE DONNE!

Please follow and like us:
Pin Share

Se avessi potuto scegliere, quando mio marito si è inginocchiato per chiedermi di sposarlo, invece che l’anello (comunque molto gradito) avrei voluto che mi infilasse al piede un paio di Manolo Blahnik, proprio come Mister Big, ha fatto con Carrie Bradshaw. Ma credo di non essere l’unica a pensarla così, visto che noi donne per le scarpe siamo davvero pazze. Certo non tutte, ma chi lo è batte ogni record. Indossare un paio di tacchi porta gioia più di un antidepressivi, anzi, io credo che un paio di griffatissimi sandali, siano il migliore balsamo dell’umore, altro che serotonina! Lo sa bene Sarah Jessica Parker che delle scarpe ha fatto il suo punto di forza nel telefilm che l’ha portata al grande successo “Sex and the city”.

Bisognerà farne una vera scorta, anche perchè di scarpe non ce n’è mai abbastanza, e lo sanno bene mariti e fidanzati costretti a convivere con torri di scarpiere piazzati in ogni angolo della casa. Non importa che ne abbiamo già 100 paia, esiste sempre quella che manca alla nostra collezione, quelle che ci renderanno felici per l’ennesima volta. In fondo cosa ce ne facciamo dei diamanti quando ai piedi abbiamo dei veri gioielli…

E per tutte le fashion shoes addicted ecco le tendenze per il prossimo autunno inverno:

UGG

Piacciono a Iris Law (figlia di Jude, modella e icona della Gen Z) che le indossa per le strade di Londra in versione verde Key Lime. Sono le nuove Tasman X di UGG, impermeabili e dotate di una calza termica rimovibile, realizzate con schiuma leggera Treadlite by UGG™ con soletta in TENCEL™ Lyoncell e lana rigenerata. Funzionali e cool. 
Costo: 89,95 €

Kardif


Si chiama Rampage la massiccia creatura, simbolo e custode del marchio italiano Kardif, che – sotto forma di tacco scultura – sostiene i sandali del brand. Alla sua collezione di esordio, Kardif è al tempo stesso lifestyle brand e fulcro di un collettivo di designer e artisti che vuole farsi portavoce delle ambizioni di una generazione chiamata a scrivere un’idea di futuro dove lusso e sostenibilità si incontrano.

Givenchy

La GIV1, sneaker unisex di Givenchy presentata per la prima volta dal direttore creativo Matthew M. Williams per la Primavera-Estate 2021, si trasforma in GIV1 TR. Alte prestazioni e stile raffinato convivono in questa nuova calzatura sportiva, completamente rinnovata nel design. In rete e pelle, è disponibile in versione alta o bassa e in diverse combinazioni cromatiche che vanno dal grigio nuvola, grafite, blu acciaio e nero al grigio chiaro con riflessi giallo fluo.
Costo: a partire da 750 €

Autry

Un paio di Autry ed è subito back to the Eighties. Sono infatti una riedizione di un modello degli anni Ottanta le Medalist, le sneaker più famose del brand Made in Usa, divenute – dal 2019 quando sono state (ri)proposte – a oggi, un modello di tendenza da indossare indifferentemente con look sportivi, completi sartoriali e abiti iperfemminili. Per la primavera sono proposte con dettagli dai colori pastello.
Costo: 165 €

Xocoi

Resistenti, impermeabili e facili da pulire, i boots da pioggia di Xocoi – disponibili in molti colori diversi – sono il passe-partout della stagione invernale. In PVC riciclabile, per limitare la propria impronta sul pianeta. E trendy, per affrontare le intemperie con stile.
Costo: 230 €

Please follow and like us:
Pin Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.